Uncategorized

Cipro contro Cipro

Dinamo Babel

thumbmaker

Accordo storico per il calcio cipriota: presso la sede della FIFA a Zurigo nella giornata di oggi si sono incontrati i presidenti delle due federazioni che controllano il calcio dell’isola mediterranea. Costakis Koutsokoumnis, presidente della federcalcio cipriota, e Hasan Sertoğlu, presidente della federcalcio di Cipro Nord, hanno firmato un accordo provvisorio alla presenza dei presidenti di FIFA e UEFA, Sepp Blatter e Michel Platini. Secondo l’accordo la KTFF (Kıbrıs Türk Futbol Federasyonu), che controlla l’attività calcistica nei territori secessionisti dell’autoproclamata Repubblica Turca di Cipro del Nord, entrerà a far parte della Kypriaki Omospondia Podosferou, l’unica federcalcio finora riconosciuta dalla FIFA. Scopo dell’accordo, secondo la FIFA, è di “unificare e facilitare il progresso del calcio tra le comunità calcistiche dell’isola di Cipro attraverso un rapporto basato sulla fiducia, il rispetto reciproco e la buona volontà”. Secondo il sito Non-FIFA Football, l’accordo stipulerebbe inoltre la possibilità per…

View original post 642 altre parole

Annunci

Il calcio non è entertainment . Tifa per la squadra della tua città

Support your local football team

Mondocalcio Magazine

20102011_fiorentina-cesena_032

Alessandro Bezzi per mondocalcio.wordpress.com

Il pezzo di Christopher Harris si presenta da solo: “Perché tifare la squadra della propria città è fuori moda”. In sostanza, al tempo della globalizzazione, sostenere la squadra locale sarebbe insensato se non addirittura antistorico. Una riflessione che forse può andar bene per lo sport statunitense, ma che mi pare inapplicabile al contesto europeo. Negli Usa il confine tra entertainment e sport è molto più labile; e una franchigia della NBA, per capirci, può “migrare” da una città all’altra in base ad un criterio economico, senza valutare troppo il legame identitario.

Il calcio è un prodotto in vendita sul mercato globale, lo sappiamo tutti; ed è logico che i grandi club, sempre più simili a multinazionali, facciano tournee negli States per conquistare nuove fette di mercato per dirette tv e merchandising.

Per Harris, questi sono “tifosi”, come si capisce quando parla del Manchester (“Si…

View original post 584 altre parole